“TI DEVO PARLARE”: LE REALI INTENZIONI DI UN NARCISISTA

Se un narcisista viene da te e ti dice "Ti devo parlare", cosa significa esattamente?

Perché il narcisista vuole parlare con te e di cosa?

E da quando il narcisista ha il desiderio di risolvere un problema o un conflitto?


Ci sono modi specifici di comunicare dei narcisisti che sono completamente prevedibili.

Comunicano sempre con un obiettivo in mente: ottenere ciò che vogliono senza badare a spese.

È fondamentale però riconoscere i segnali di pericolo fin dall'inizio e comprendere in che modo un narcisista stabilisce le relazioni con gli altri e come le dinamiche di queste relazioni si svolgono nel tempo.


Esaminiamo quindi la conversazione tipica di un narcisista.

Il primo elemento da considerare è in che modo la conversazione viene avviata.

Spesso i narcisisti non amano le interazioni faccia a faccia, proprio perché implicano scuse da parte loro o un'ammissione di qualche difetto o debolezza.

Spesso, quindi, si nascondono dietro messaggi o e-mail.

Se chiedono di parlarvi personalmente, privatamente e con estrema urgenza, dovreste accendere immediatamente il vostro istinto.


Vediamo ora le principali dichiarazioni dei narcisisti ed il significato che si nasconde dietro tali parole:


1) Dobbiamo parlare, solo io e te

Significato reale: Solo tu ed io possiamo parlare perché non voglio che nessun altro comprenda l’abuso che esercito nei tuoi confronti, perché allora potresti avere la possibilità di andartene.

Voglio anche controllare la conversazione e non posso farlo se qualcuno che ti sostiene è presente.

Facendoti restare da sola, posso mantenere il mio potere su di te ed erodere la tua autostima.


2) Dobbiamo parlare, e dobbiamo essere io e il tuo (amico, cugino, sorella, mamma... chiunque)

Significato reale: Ho bisogno di parlarti con queste altre persone presenti perché sono le mie scimmie volanti e tollerano il mio comportamento abusante nei tuoi confronti.

Allora sembrerà che tu abbia bisogno di aiuto e le mie false accuse contro di te sembreranno valide.

Potrebbero anche unirsi e sostenere il mio abuso su di te, ma molto probabilmente in modo implicito, così sembrerà che tutti siano "preoccupati".


3) So che è passato molto tempo da quando abbiamo parlato, ma dobbiamo farlo. Posso chiamarti domani?

Significato reale: Non mi importa affatto di te ed è per questo che non mi senti da molto tempo.

Ho però bisogno di sapere se ti sei ripresa dal male che ti ho fatto e, laddove non fosse così, ho bisogno di saperlo perché questo mi farà sentire meglio con me stesso.


4) Dobbiamo parlare, ho solo bisogno di un po' di supporto morale

Significato reale: Non importa che io non ti chiami mai, che non mi importi di te o di come tu stia.

Il punto è che ho alcuni problemi e devo risolverli e so che tu sei più che disposta ad offrirmi supporto ed affetto.

Solo perché tu lo sappia: dopo, probabilmente non prenderò in considerazione i tuoi suggerimenti e dirò a tutti che sei saccente ed arrogante.


5) Dobbiamo parlare, ti ho comprato una cosa e voglio dartela il prima possibile

Significato reale: Non faccio regali senza volere qualcosa in cambio.

Voglio discutere con te di quello che voglio DOPO averti fatto questo regalo.

Allora sarai più propensa a sottostare alle mie richieste senza fare domande.


6) Dobbiamo parlare perché ho l'impressione che tu stia prendendo una decisione sbagliata

Significato reale: La decisione non include me o i miei bisogni; pertanto, stai facendo qualcosa di completamente sbagliato e non allineato con quanto avevo previsto.

Sarebbe controproducente lasciarti procedere sulla tua strada perché potresti riuscire nella tua rinascita e trovare la tua felicità lontano da me.

È importante che tu dubiti di te stessa e del tuo futuro.


7) Dobbiamo parlare. Non hai mai risposto all'invito al mio evento (compleanno, promozione, ecc.)

Significato reale: Voglio dirti quanto sei stata maleducata per non aver colto subito la possibilità di partecipare al mio evento.

Tutti gli altri sono così eccitati per questo, ma tu no.

Dovresti esserlo, perché è un privilegio che tu sia stata invitata al mio evento esclusivo.


8) Dobbiamo parlare. Ho delle scuse da farti.

Significato reale: Sì, so che mi hai scoperto nel fare qualcosa che non avrei dovuto fare, ma non mi dispiace di averlo fatto.

La verità è che mi dispiace di essere stato scoperto.

Ora devo escogitare un piano completamente nuovo che mi permetta di ottenere il mio rifornimento narcisistico senza considerare chi verrà danneggiato in questo processo di recupero... cioè tu.



Hai bisogno di parlare con il narcisista?

Hai davvero bisogno di parlare con il narcisista?

È importante che tu ti ponga alcune domande: hai bisogno di rispondere al narcisista? O puoi tranquillamente ignorare la frase "dobbiamo parlare" e minimizzare il contatto?

Nel mantenere un basso profilo con un narcisista, è meglio ricordare che un narcisista ti parlerà sempre facendo leva sulla tua insicurezza.

L’abuso e la manipolazione tipici dello stile comunicativo di un narcisista sono solo il riflesso di un Sé distrutto che tu, semplicemente e drammaticamente, non puoi riparare.

Per proteggere la tua psiche, il modo migliore per gestire il "dobbiamo parlare" è quello di non parlare affatto.

Proteggi il tuo equilibrio psico-affettivo e mantieni intatta la tua privacy.

Se, in qualche modo, sei costretta a confrontarti con il narcisista, limita le informazioni personali e le emozioni, perché il narcisista non farà altro che usarle come munizioni nel suo prossimo, futuro, tentativo di riaggancio.


La risposta ideale potrebbe essere "Onestamente, mi sono resa conto di quanto tu non abbia le capacità emotive, affettive e psicologiche per comprendere quanto profondamente i tuoi comportamenti mi abbiano danneggiata.

Ho imparato ad accettarlo e sono anche in grado di accettare quanto qualsiasi confronto con te non porterà mai a nulla, in quanto manipolerai ogni singola parola a tuo vantaggio.

E sono anche giunta alla conclusione che non intendo più perdere il mio tempo con persone come te.

Quindi NO. Grazie".