SAN VALENTINO NARCISISTA 

Ti stai chiedendo cosa aspettarti il giorno di San Valentino dal tuo narcisista?

Di recente sei stata riagganciata da promesse di amore eterno in virtù della ritrovata consapevolezza di sé e del vostro amore?

O forse, invece, dopo averti lasciata di recente per un'altra, ti sta dimostrando quanto sia felice di andare avanti con il nuovo "amore della sua vita".

E forse spingerà il coltello ancora più in profondità, pubblicando foto e dichiarazioni d'amore ovunque.

Indipendentemente da quale scenario descriva la tua situazione all'approssimarsi di questo San Valentino, è importante tenere a mente un fatto cruciale: i narcisisti sono attori altamente qualificati e San Valentino è il giorno preferito dai narcisisti per poter dimostrare le loro capacità di recitazione e di inganno (dopo Natale, naturalmente).

Seguendo le tipiche fasi della danza macabra del narcisista patologico (Love-Bombing - Svalutazione - Abbandono), ecco quali sono gli scenari più frequenti del San Valentino del narcisista.

1) IL RIAGGANCIO DI SAN VALENTINO (Love Bombing)

Se sei coinvolta con un narcisista, sappi che San Valentino è il suo giorno preferito per mettere in atto tutte le strategie di riaggancio possibili.

Se teme che tu stia pensando di lasciarlo, potresti essere bombardata da ogni sorta di gesto gesto romantico.

Il tuo partner potrebbe farti il classico discorso del pentimento, giurandoti di essere cambiato e scongiurando il tuo perdono.

Tutto questo ti farà dubitare del tuo stesso giudizio sulle mancanze del rapporto e sui profondi difetti del suo carattere.

Inevitabilmente, inizierai a chiederti se il tuo narcisista ha solo bisogno di un po' più di amore e di comprensione.

Forse sei stata esagerata...

Forse non era poi tutto così negativo...

Forse cambierà...

Le dichiarazioni del narcisista possono sembrare genuine e sentite.

Può sembrare che sia veramente pentito per il modo in cui ti ha trattata.

Ma sii prudente.

A causa della propria natura, un narcisista è semplicemente incapace di condividere e ricambiare le tue emozioni, di provare rimorso per le proprie azioni o di diventare un partner veramente amorevole.

Mentre tu penserai di star dando al narcisista un'altra possibilità, la verità è che egli sfrutterà l'opportunità di abusarti e manipolarti ancora una volta per soddisfare i propri bisogni e desideri.

2) SOTTO I RIFLETTORI (Svalutazione)

Sei stata lasciata di recente e ora non riesci a stare lontana dai social media del narcisista? Sei diventata un'eremita, isolandoti da tutto e tutti perché sei così devastata da quello che hai visto su Facebook e Instagram?

I social media sono la troupe cinematografica del narcisista.

Ogni post che vedi sui suoi social media è stato creato appositamente per distruggere la tua autostima.

L'obiettivo è quello di farti credere di non essere stata abbastanza e che abbia finalmente trovato l'amore della vita.

Lo vedrai fare e dire cose che hai sempre desiderato, ma che non hai mai ricevuto da lui.

Quel viaggio che volevi fare?

Posterà foto di biglietti aerei per la destinazione dei tuoi sogni insieme a una foto del suo nuovo grande amore.

I tuoi figli non gli erano piaciuti?

Troverai foto che ritraggono lui e lei ad una recita scolastica, perfetto emblema della famiglia felice... e non importa che siano una coppia ufficiale solo da otto giorni...

Ti piace il sushi e ti ha preso in giro per questo? Voilà... una foto di loro che si imboccano a vicenda i rotolini di tonno con le bacchette.

E così via.

Il colpo di scena è che, anche se si potrebbe credere che non guarderà mai più verso di te, quelle foto online sono progettate unicamente per farti del male, per continuare ad esercitare il proprio potere e controllo su di te, attraverso la rabbia, la gelosia, la derisione e l'umiliazione.

3) LA SPARIZIONE (Abbandono)

Sei pronta per la tua serata.

Hai organizzato anche i più minimi dettagli, al fine di rendere il vostro San Valentino indimenticabile.

Le candele sono accese, la musica soffusa e...

Lui non si presenta, nella maggior parte dei casi senza neanche avvisarti.

I narcisisti amano usare il giorno di San Valentino per compiere i loro più dolorosi abbandoni.

Ricorda allora che tutti, assolutamente tutti, nella vita del narcisista sono una pedina, qualcosa da spostare a proprio piacimento per realizzare le proprie strategie malate.

E se hai il coraggio di puntare i piedi e di fargli notare i suoi comportamenti crudeli, preparati ad essere abbandonata... spesso senza preavviso, e spesso in occasioni speciali come San Valentino.

C'è qualche speranza che le cose possano mai essere diverse?

Il Disturbo Narcisistico di Personalità è caratterizzato da un modo cronicamente disturbato di relazionarsi con le altre persone.

L'aspetto qui più rilevante diventa il fatto che questa modalità relazionale sia cronica.

Il termine indica che il loro comportamento perverso è costante, duraturo e incurabile.

Ciò significa che il tuo rapporto con un narcisista è destinato al fallimento e alla disfunzione.

Il narcisista non si assumerà mai la responsabilità e darà sempre la colpa a te per i problemi della vostra relazione.

Non fai abbastanza, non capisci abbastanza, sei la ragione per cui ti tradisce, sei così sensibile e bisognosa che non può essere se stesso vicino a te, ecc.

Tu sei, nella sua definizione, la radice della disfunzione.

L'aspetto drammatico è rappresentato dal fatto che il narcisista si muove sulla base di un profondo disordine mentale.

È una sorta di copione in cui lui è la star dello spettacolo, mentre tutti gli altri sono una mera comparsa, presenti solo per servire il suo scopo e farlo brillare.

Questa narrazione mentale è cementata nella psiche del narcisista, e non se ne allontanerà mai.

Quindi, la tua unica possibilità di uscire da quell'inganno è di smettere di recitare un ruolo nel suo spettacolo.

Anzi, puoi fare di meglio: smetti definitivamente di assistere alle sue esibizioni!