NO CONTACT E RIAGGANCI NARCISISTICI

Aggiornamento: 27 nov 2019

Un narcisista torna sempre e lo fa per assicurarsi che la propria vittima sia ancora completamente dipendente da lui. La sua esigenza è quella di sentire che la vittima non ha mosso ancora neanche un solo passo per uscire da quello stato di dipendenza e devozione. Nel momento in cui si assicura di aver assorbito la vittima in uno stato di confusione e tormento, di averla resa affamata rispetto alla necessità di tornare al periodo iniziale del corteggiamento – tanto da essere pronta ad accettare qualsiasi orrore pur di tornare a quella fase -, il narcisista lascerà la vittima per alcune settimane o qualche mese, per poi tornare.

È in grado di percepire il momento in cui la vittima inizia a dirsi “beh… questa volta è davvero finita… non tornerà” e farà di nuovo la sua comparsa… per poi, inevitabilmente, sparire ancora. Questo condiziona la vittima ad aspettare il ritorno del narcisista, proprio perché vive una sorta di manipolazione cognitivo-affettiva che mira ad indebolirne le